Informazioni personali

La mia foto
Cucino, dunque sono! Ciao a tutti, mi chiamo Carla ed ho molte passioni, una tra queste è cucinare, adoro sperimentare nuove ricette e migliorarmi giorno dopo giorno. Anche la ricetta più semplice, senza lo spirito giusto puo' diventare complicata; per trovarlo basta avere un po' di pazienza e la voglia di imparare.

giovedì 20 luglio 2017

Pizzelle fritte

ciao a tutti, oggi vi propongo delle pizzelle fritte, sono ottime da gustare sempre e piacciono a tutti, grandi e piccini...vediamo come procedere per realizzarle...

Procedimento:


  1. sciolgo il lievito di birra fresco nell'acqua, prendendone due cucchiai dai totali, metto la farina in una terrina con il sale, mescolo bene e formo una buchetta, ci verso l'acqua e di seguito il lievito, mescolo bene il tutto, lo metto sul piano di lavoro e lavoro bene l'impasto in tutte le direzioni per 10-15 minuti. Formo una palla aiutandomi con un velo di farina se necessario, la metto in una terrina coperta con pellicola trasparente e faccio lievitare perlomeno per 3 ore
  2. trascorso il tempo necessario trasferisco l'impasto sul piano di lavoro e formo delle palline di circa 50 gr ciascuno, le metto sul piano di lavoro infarinato, le copro e le lascio lievitare fino al raddoppio del volume
  3. preparo il condimento: metto l'olio extravergine di oliva in padella con l'aglio, aggiungo il pomodoro, il sale e l'origano, faccio cuocere 10 minuti, a cottura ultimata aggiungo del basilico fresco tagliato grossolanamente
  4. prendo le palline le schiaccio bene realizzando dei dischi, le buco con una forchetta al centro, metto un'ampia padella sul fuoco con abbondante olio di semi e quando l'olio sarà a temperatura inizio a friggere immergendo le pizzelle, durante la frittura le schiaccio al centro con una pinza per frittura oppure con una forchetta, affinchè si formi la conca per raccogliere il pomodoro, una volta fritte le metto su carta assorbente
  5. su ogni pizzella metto un cucchiaino di pomodoro preparato, del grana padano e una foglia di basilico...sono ottime!! Buon appetito..
di seguito la video ricetta....







mercoledì 19 luglio 2017

Torta fredda con yogurt al cocco

salve a tutti, con il caldo torrido di questi giorni ho deciso di proporvi un'altra torta fredda, questa volta con yogurt al cocco, freschissima e deliziosa...vediamo come procedere...

Procedimento:


  1. trito i frollini al cacao finemente nel mixer e ci aggiungo il burro fuso
  2. rivesto una tortiera con cerniera apribile, con carta forno,  del diametro di 22 cm, metto i biscotti tritati e li compatto bene col dorso di un cucchiaio, metto in frigorifero
  3. metto la gelatina in fogli in acqua fredda e la lascio ammorbidire per 5-10 minuti, nel frattempo scaldo il latte, ci metto la gelatina strizzata e la faccio sciogliere bene
  4. monto la panna vegetale già zuccherata con uno sbattitore elettrico, dovrà rimanere lucida...aggiungo lo yogurt al cocco e mescolo bene, metto l'estratto di vaniglia e in seguito la gelatina disciolta nel latte..il composto è pronto
  5. prendo la tortiera dal frigorifero, nel frattempo la base di biscotti si sarà solidificata...ci verso la crema, muovo la tortiera per eliminare eventuali bolle di aria e metto in frigorifero per 4 ore
  6. decoro la superficie della torta con delle strisce di crema di nocciole, ma potete rivestirla tutta con crema di nocciole e scagliette di cocco...buon appetito!
di seguito la video ricetta....





lunedì 17 luglio 2017

Pancakes

salve a tutti, con il periodo di vacanze scolastiche, avendo tutti i figli a casa...mi diletto periodicamente, in modo particolare la domenica mattina a preparargli dei soffici pancakes...profumatissimi alla vaniglia...accompagnati da sciroppo d'acero e tanta frutta fresca. 
Vediamo come prepararli...


Procedimento:    


  1. metto l'uovo in una terrina, aggiungo lo zucchero, un pizzico di sale, la vaniglia ed il latte, mescolo il tutto con una frusta
  2. aggiungo la farina ed il lievito setacciandoli e continuo a mescolare fino ad ottenere un composto senza grumi, copro con pellicola trasparente e faccio riposare per 20-30 minuti
  3. prendo un padellino e lo faccio scaldare bene sulla fiamma, lo ungo con del burro e in seguito con uno scottex tolgo gli eccessi di burro, in tal modo il pankake risulterà bello liscio, verso il composto nella padella, come unità di misura uso un ramaiolino piccolo...aspetto che si siano formate tante piccole bolle sulla superficie e poi lo giro velocemente, faccio cuocere dall'altro lato...ed il pancake è pronto
  4. preparati tutti i pancakes li metto su un piatto di portata, metto un fiocchetto di burro sulla superficie e lo sciroppo d'acero...decoro con tanta frutta fresca! Buona colazione a tutti...di seguito la video ricetta









giovedì 13 luglio 2017

Torta gelato al limone

ciao a tutti, con le temperature elevate di questi giorni abbiamo solo voglia di gelati freschi e se sono genuini e fatti in casa saranno apprezzati con maggior gusto e gioia! Oggi vi propongo una prelibatezza, votata all'unanimità dai miei figli come miglior gelato della stagione 2017... quindi procediamo a realizzarlo!
Vi metto i link delle video ricette sia del limoncello che del latte consensato fatto in casa.
Video ricetta limoncello: https://youtu.be/LHmMf-YyAIs
Video ricetta latte condensato: https://youtu.be/xjwsPfs_nVY

Procedimento:


  1. preparo la bagna per i savoiardi: metto acqua e zucchero sul fuoco e faccio sciogliere lo zucchero. Metto lo sciroppo in un contenitore e lo lascio freddare, in seguito aggiungo il limoncello
  2. prendo i limoni e li spremo, prelevandone il succo...filtro il succo per eliminare eventuali impurità
  3. monto la panna fresca per dolci, ci aggiungo il latte consensato e mescolo il tutto, in seguito aggiungo il succo di limone e continuo a mescolare, dovrò ottenere una crema semi liquida non eccessivamente montata
  4. prendo uno stampo per plum cake, le dimensioni interne sono 12x25 lo fodero con carta forno o con pellicola trasparente e ci distribuisco la crema gelato sul fondo, in seguito una fila di savoiardi passati velocemente nella bagna al limoncello, procedo con altra crema al limone fino al bordo dello stampo e finisco con una fila di savoiardi bagnati nel limoncello, copro il tutto con carta forno e metto nel congelatore a solidificare per 6 ore o per tutta la notte
  5. se dovesse avanzare della crema gelato usatela per la decorazione, mettetela in stampini di silicone per cioccolatini, livellatela, copritela con pellicola trasparente e mettetela nel congelatore
  6. trascorso il tempo necessario capovolgo la torta gelato su un piato di portata e ci distribuisco le palline di gelato realizzate....è una torta gelato fantastica, provatela e fatemi sapere...di seguito la video ricetta....




martedì 11 luglio 2017

Cheesecake cocomero

ciao a tutti, oggi vi propongo una cheesecake senza cottura con la forma di una fetta di cocomero, deliziosa sia di sapore che all'aspetto, vediamo i passaggi per realizzarla


Procedimento:


  1. sciolgo il burro e ci aggiungo del colorante alimentare in gel verde. Metto i biscotti digestive nel mixer e li trito finemente, aggiungo il burro col colorante e mescolo bene il tutto
  2. prendo una tortiera rivestita di carta forno del diametro di 25 cm e ci distribuisco i biscotti tritati all'interno, li livello bene con il dorso di un cucchiaio e metto in frigorifero
  3. metto la gelatina nel latte freddo, in seguito scaldo del latte caldo e la faccio sciogliere bene
  4. metto il formaggio fresco spalmabile in una terrina, aggiungo lo zucchero a velo, l'estratto di vaniglia, la panna vegetale e la gelatina disciolta, mescolo con una frusta oppure con uno sbattitore elettrico, la consistenza dovrà essere abbastanza liquida, non montata. Metto il colorante verde e mescolo bene 
  5. realizzo un disco con un cartone alimentare per torte del diametro di 20 cm, lo dispongo nella tortiera e riempio lo spazio piccolo con la crema verde, metto nel congelatore per 30 minuti
  6. realizzo di nuovo la crema con gli stessi ingredienti della crema verde, ma andrò a colorarla di rosso. Prendo la torta dal congelatore con la lama del coltello elimino il disco di cartone e ci verso metà di crema rossa, metto di nuovo nel congelatore per 30 minuti
  7. preparo la crema bianca con metà degli ingredienti delle creme precedenti e con lo stesso procedimento, realizzo un disco di cartone del diametro di 15 centimetri
  8. prendo la torta dal congelatore e posiziono il disco al centro, verso la crema bianca esternamente al disco di cartone e metto nel congelatore per 30 minuti
  9. prendo di nuovo la cheesecake e con la lama del coltello tolgo il disco, distribuisco l'altra metà di crema rossa al cento e metto in friforifero per 3 ore
  10. trascorso il tempo necessario tolgo lo stampo e la carta forno e metto delle gocce di cioccolato al centro della crema rossa per simulare i semini del cocomero...e posso servire! Di seguito la video ricetta..........